Archivi categoria: Secondi

Polpette di miglio, lenticchie e porro

Miglio e lenticchie non possono mancare sulla tavola di chi ha deciso, per scelta o per necessità, di alimentarsi con cibi esclusivamente vegetali. Ricco di calcio il primo e di ferro il secondo, sia miglio che lenticchie sono due ricchissimi doni di natura!

0-polpette-di-miglio-lenticchie-e-porro-4-01-piccola

Grazie alla sua consistenza, con il miglio si possono creare delle buonissime polpette senza fare uso di farine o pangrattato. Come? Dopo la cottura, si lascia riposare il miglio per 5-10 minuti nella casseruola in modo che possa asciugarsi completamente e aiutare così le polpette a rimanere ben compatte.

0-polpette-di-miglio-lenticchie-e-porro-1

A parte olio e sale, solo 3 sono gli ingredienti di questa ricetta: miglio, lenticchie e porro …

Se gradite potrete aggiungere erbe aromatiche o spezie per arricchire il sapore e renderlo più sfizioso!

0-polpette-di-miglio-lenticchie-e-porro-6

Ed ecco come si presenta la polpetta all’interno …

0-polpette-di-miglio-lenticchie-e-porro-3

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Annunci

Polpette di patate dolci

Oggi diamo il benvenuto a Stefano di Curarsi con Gusto, un sito che tratta di alimentazione e salute con l’obiettivo “di far conoscere a tutti, ma soprattutto a chi è ancora scettico, i benefici di una dieta 100% vegetale“.

Stefano ci regala una ricetta davvero gustosa per delle buonissime polpette di patate dolci .. un’idea semplice e veloce per accompagnare un secondo sano e sfizioso.

Arricchite l’impasto con erbe, spezie e aromi che più vi piacciono!

polpette_patate_dolci-2

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Funghi porcini in pastella, impanati e fritti

Rieccoci in cucina con Margherita e con un’altra sfiziosa ricetta a base di funghi porcini.

Dopo averli gustati al forno su una dolce crema di zucca (QUI la ricetta), oggi li renderemo croccanti con una leggera frittura.

Oltre alla ricetta dei porcini impanati e fritti, troverete le indicazioni per la preparazione di 3 salsine: una maionese vegana, un pesto al prezzemolo e una salsa a base di Tahin e Shoyu … una per tutti i gusti!

1-porcini-in-pastella-1-01

Continua a leggere

Polpette di patate, funghi e noci

Oggi faremo delle squisite polpettine di patate, funghi e noci …e approfitto per parlarvi degli amidi …

0-polpette-di-patate-funghi-e-noci-2

Mi sono infatti sempre chiesta perché alcuni alimenti avessero un indice glicemico più alto di altri nonostante fossero fatti con gli stessi ingredienti di partenza, come ad esempio il pane e la pasta.

Con un po’ di pazienza e degli ottimi articoli (vedi la sezione Proprietà) ho scoperto che gli amidi di cui è composto il pane sono leggermente diversi dagli amidi della pasta …

Prima di addentrarci nei dettagli, preciso che gli amidi sono una forma di carboidrati contenuti in alimenti come pane, pasta, riso e in alcune verdure come le patate. Gli amidi sono di fatto catene complesse di glucosio, risultando quindi la componente zuccherina degli alimenti che li contengono.

Dicevamo però che gli amidi non sono tutti uguali. Infatti ci sono amidi assimilabili, chiamati amilopectina, che il nostro sistema digerente riesce a scindere in glucosio e quindi ad assimilarlo con conseguente innalzamento della glicemia nel sangue e amidi resistenti, chiamati amilosi, la cui struttura è più difficilmente attaccabile dai nostri enzimi. Gli amidi resistenti riescono a oltrepassare l’intestino tenue senza essere assimilati, procedendo direttamente nell’intestino crasso. Qui l’amido resistente si comporta come le fibre solubili andando ad alimentare la nostra flora batteria.

A queste nozioni chimiche, si aggiunge il fatto che il calore rende le catene di amidi meno resistenti, mentre il raffreddamento tende a cristallizzare le strutture e quindi a renderle più difficili da scomporre.

Riprendendo la domanda iniziale, il pane contiene una quantità di amido assimilabile maggiore di quanto contenuto nella pasta, per cui risulta avere un indice glicemico più elevato.
Mentre la cottura spiega perché l’indice glicemico della pasta stracotta è molto più alto dell’indice glicemico della pasta al dente!

Le patate invece risultano essere uno degli ortaggi con un contenuto elevato di amidi assimilabili e quindi sconsigliati dai nutrizionisti. Ma grazie al loro amido, in cucina, risultano anche un ottimo addensante e adatte a sostituire le uova.

Quindi, senza esagerare e una volta ogni tanto, utilizziamole per creare delle squisite polpettine .. ma ricordiamoci di fare una bella corsetta !!!

 

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Crema di zucca con funghi porcini al forno

Oggi ho il piacere di presentarvi una ricetta di Margherita, appassionata di cucina naturale e di stagione.
La ricetta che ha preparato ha tutti i sapori, i profumi e i colori dell’autunno. Sono infatti i funghi porcini protagonisti di questo gustoso piatto arricchito con una saporita crema di zucca.

0-porcini-in-crema-di-zucca-2
Ad un certo punto della preparazione c’è una novità: con gli stessi ingredienti e una piccola variazione nel procedimento potrete ottenere due presentazioni completamente diverse: una adatta per l’antipasto e l’altra per un secondo!

0-tartine-di-funghi-e-zucca-2

Non vi resta che correre in cucina e provare … !

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Dahl (Crema di lenticchie rosse speziate)

Tra le ricette più semplici che io conosca c’è proprio il dahl di cui, una volta scoperto, non potrete più farne a meno!

La ricetta prevede la cottura delle lenticchie rosse con delle spezie. Se non ne avete in casa, potrete utilizzare con ottimi risultati anche una semplice miscela di curry. Ma garantisco che sono molto buone insaporite solo con un po’ di sale!

Se invece nella vostra credenza le spezie davvero non mancano, vi consiglio di provare questa crema con la tarka, un procedimento che vede le spezie saltate con un po’ di olio. In questa ricetta l’olio viene leggermente riscaldato in modo che aiuti le spezie a sprigionare tutto il loro aroma …

0-Dahl di lenticchie rosse_2

0-Dahl di lenticchie rosse

Questa crema è davvero versatile e la trovate in tante ricette del Blog:

  • per accompagnare verdure (QUI con il radicchio)
  • per composizioni di riso (QUI con il riso venere e castagne)
  • come base per le tagliatelle (QUI con le tagliatelle di grano saraceno).

Da tenere presente quando avete ospiti e all’ultimo momento volete preparare qualcosa di veloce che lasci un bel ricordo …

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Tofu con pomodorini secchi e fagiolini

Anche se è bene preferire legumi e cereali della nostra tradizione, è interessante ogni tanto gettar lo sguardo oltre la staccionata e curiosare cosa c’è al di là. Con il tofu faccio un po’ così. Nonostante adori lenticchie, fagioli e ceci che da sempre sono stati coltivati e cresciuti nella mia terra, di tanto in tanto faccio qualche eccezione e mi lascio tentare da ciò che offrono i paesi lontani. E così mi ritrovo in cucina a tu per tu con il nostro caro amico tofu … eh già lo so che tutti i nasi si sono arricciati!! Ma non scappate ancora …

_1-Tofu con pomodorini secchi e fagiolini NEW

 

Grazie al fatto che il tofu è insapore, riusciamo a donargli il gusto degli ingredienti con cui viene cucinato. In questa ricetta lo lasciamo riposare in compagnia di pomodorini secchi, uno spicchio di aglio spremuto, il succo di mezzo limone e qualche cucchiaio di tamari (salsa di soia senza glutine) e nel frattempo cuociamo dei fagiolini. Gli ultimi 5 minuti uniamo il tutto e rosoliamo fino ad ottenere una leggera doratura … Mmmh ma che buono è?

Provare per credere!!

1-Tofu con pomodorini secchi e fagiolini_2_NEW.jpg

 

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Radicchio con lenticchie rosse al garam masala

Di recente ho acquistato il garam masala, un mix di spezie tipico della cucina indiana. Spiccano cannella, chiodi di garofano e cardamomo in un gioco di aromi arricchito con cumino, curcuma, coriandolo, pepe nero e noce moscata. Un mix pungente da dosare con cura perché finisce per dominare. Se siete amanti delle spezie avrete sicuramente già a disposizione tutti gli ingredienti e questa mistura si può facilmente fare a casa, curiosate QUI.

Ora passiamo alla ricetta, che è semplicissima : stufare il radicchio a temperatura molto bassa mentre le lenticchie cuociono con un filo di acqua. A fine cottura aggiungere il garam masala … tutto qui!

Con le lenticchie rosse solitamente utilizzo un più classico curry, ma devo dire che anche questo potente garam masala non è niente male! Un piatto davvero semplice e in meno di 20 minuti un risultato saporito e gustoso.

0-Radicchio_lenticchie_garam_masala

Prelibata_LogoCon questa ricetta partecipo al Contest di Prelibata che questo mese ci mette alla prova con radicchio, rape, carciofi, finocchi, arance e anice stellato. Quanta scelta in pieno inverno!

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Tempeh con cipolle alla salsa di soia e salsina di pomodoro agro piccante

Senza sapere perché ho sempre guardato con diffidenza il tempeh nonostante adori tutto ciò che è fermentato e nonostante non mi abbia mai deluso le volte che lo ho assaggiato. Mettendo da parte sospetti e timori e spinta da una buona dose di curiosità, ho provato a cucinarlo.

0-piatto2_tempeh_con_cipolle_new

 

5-Composizione piatto

Mi sono così cimentata in una composizione facile facile: tempeh leggermente dorato, cipolle appassite e salsina di pomodoro .. che dire? Buono e mangiato con gusto!

Attenzione però alle confezioni, controllate sempr0-Piatto1e gli ingredienti e prendete il tempeh fatto solo di fagioli di soia !

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link a ricette e argomenti simili.

Continua a leggere

Burger di ceci, carote, semi di girasole e erbe aromatiche

Alla ricerca di un burger di legumi senza l’uso di farine, ho trovato questa bella ricetta di RollingBeans (il link lo trovate QUI). Ovviamente le ricette vanno sempre personalizzate un po’, quindi togli qualcosa di qui eaggiungi qualcosa di là … ed ecco la mia versione.

Questa ricetta è veloce e molto gustosa. Accompagnate i burger con qualche salsina di vostro gusto, io ho usato una zuppetta di cipolle stufate (che adoro :)!

18-burger_ceci_new

 

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con altri link a ricette e argomenti simili.

Continua a leggere