Archivi del mese: dicembre 2015

Pasta di grano saraceno con cannellini e cavolo nero

Per quanto chef di fama internazionale si inventino piatti gourmet dai colori e sapori più strani, non è ancora stato inventato nulla di paragonabile alla più semplice delle combinazioni : la pasta e fagioli!

PastaFagioli-0-Foto 2

Sicuramente uno dei miei piatti preferiti. La versione di oggi è con cannelli e con cavolo nero, rosmarino e salvia e qualche cucchiaino di spezia. A dieci minuti dalla fine dei maccheroncini di grano saraceno.

Non solo irresistibile, ma un vero e proprio carico di salute : il cavolo nero è ricco di sali minerali, di vitamine e di antiossidanti che riducono le infiammazioni. Mentre la combinazione tra cereali e legumi ci offre la gamma completa degli amminoacidi essenziali. Nonostante la cottura sia lenta e a fiamma bassa, qualche nutrimento viene perso, ma in compenso un sapore da leccarsi i baffi!

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Vellutata di topinambur

 

00-piatto-topinambur-03_new

Oggi ho fatto una semplice vellutata di topinambur, il tubero con la consistenza delle patate, che sa di carciofo e che ha i fiori che assomigliano alle margherite gialle.00-topinambur_new

Chiamato anche carciofo di Gerusalemme, patata del Canada, pera di terra o patata selvatica, il topinambur è un vero toccasana per la salute del nostro organismo.

Non ci fa mancare davvero nulla: aiuta a ridurre i livelli di colesterolo, regolarizza i livello di glicemia e favorisce la generazione di bifidobatteri e lactobatteri, di cui è composta la nostra flora batterica.

Ma da dove arriva? Forse dall’America o forse dal Canada. In Italia si coltiva sin dal lontano 1600. Poi ad un certo punto è sparito, forse dopo l’arrivo delle patate… chi lo sa!

Ma per fortuna è stato riscoperto e da dicembre entra in piena stagionalità. Se non lo avete mai provato e il gusto del carciofo non vi dispiace, è sicuramente un alimento da inserire nella vostra dieta invernale. Anche il Prof. Berrino Franco ne decanta le proprietà, consigliando di introdurre quotidianamente una piccola porzione di topinambur. Ma attenzione, può provocare gonfiori se non abituati!

00-piatto-topinambur-011_new

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continua a leggere

Fagottini di castagne, cioccolato, nocciole e fichi secchi

Una ricetta nasce un po’ per caso. Leggendo una rivista, chiacchierando con gli amici, passeggiando nel parco. In un turbine di immagini e idee tutto prende forma.
Tutto ha inizio.
0-Fagottini_castagne_new
All’improvviso, senza rendersene conto, la cucina diventa un vero e proprio set fotografico. Frutta e ortaggi freschi controfigure dei meno fortunati finiti a pezzettini. Fiocchi, cestini e candele in lotta per conquistare un posto come comparsa d’eccezione. Le luci si accendono. Inizia la carrellata fotografica. Da destra, da sinistra, dall’alto, dal basso, più vicino, più 99-set_newlontano … Non vorresti finire mai perché consapevole che una volta scattata l’ultima foto del tuo servizio non si potrà più tornare indietro.  Quel piatto, dopo essere stato assaporato e gustato, inesorabilmente riprenderà forma solo tra i ricordi …

E dopo aver raccontato cosa accade nel backstage di un Post di cucina, eccoci alla ricetta di oggi, ispirata ad un dolce tipico Natalizio della tradizione Campana e Lucana: i i calzoncelli di castagne.

3-Fagottino_a_meta

Della ricetta originale, a parte cioccolato e castagne, è rimasto ben poco. Niente farina 00, niente uova, niente zucchero. In compenso farina integrale e farina di castagne, dei buonissimi fichi secchi e delle nocciole.

Un mix di sapori per un arrivederci all’autunno che da poco ci ha lasciati e per prepararci alle prossime feste Natalizie!

Non vi resta che provarlo: in formato fagottino o strudel … davvero squisito!

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con altri link a ricette e argomenti simili.

Continua a leggere

Insalata di broccoli, cavoli e carote

Non ricordo né come né quando, ma un giorno scopro che broccoli e cavoli si possono mangiare anche crudi. Crudi? no dai …  Tra me e questi meravigliosi ortaggi sempre una pentola : bolliti, scottati, stufati, saltati, rosolati o al vapore … ma crudi, no crudi proprio mai!
Non che avessi qualche problema a mangiarli crudi, ma proprio non mi era mai saltato in mente. Abitudini, tradizioni e una buona dose di chiusura mentale mi hanno impedito di godere delle mille proprietà di queste eccezionali verdure. Comunque è acqua passata e da tempo cerco di rimediare a questa grave mancanza.
0-Broccoli Cavoli e Carote crude_2Per superare le difficoltà dovute al cambio di abitudine, ho iniziato con le sole infiorescenze tagliate sottili e marinate a lungo con olio e limone. Oggi mangio crudo praticamente tutto, eliminando solo le parti troppo fibrose del gambo.
Gennaio è alle porte e il freddo sempre più pungente, quindi prepariamoci con un bel carico di vitamine e sali minerali !

0-Broccoli Cavoli e Carote crude_1

Qualche idea per un condimento :

In agrodolce : 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di aceto di mele, un cucchiaio di malto di orzo e olio evo

Con frutta : aggiungete al vostro condimento di olio, sale e aceto (di mele o balsamico) una mela o una pera a pezzetti piccoli e granella di noci

Quasi hummus : 1 spicchio di aglio, 2 cucchiai di tahin, 1 limone, erba cipollina

Con scalogno : uno scalogno tagliato molto sottile, succo di un’arancia, un po’ di aceto balsamico e olio evo

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con altri link a ricette e argomenti simili.

Continua a leggere

Riso con lenticchie rosse, broccoli e funghi porcini

 Dopo la digressione sui vini biodinamici di questa mattina, mi sono chiusa in cucina e ho lavorato sul serio ! Sono in corso le prove per le prossime Feste Natalizie, bisogna sfornare delle idee per stupire amici e parenti con piatti gustosi e leggeri!0-Piatto riso lenticchie_2
Che ne dite del cereale della salute, il riso integrale, amalgamato con una buona purea di lenticchie rosse speziate, un bel sughetto di funghi porcini e infine il verde brillante di cimette di broccoletti … ah già dimenticavo: per il tocco finale una manciata di saporitissimi semi di girasole tostati e sfumati con salsa di soia (questi non assaggiateli … altrimenti non ve ne rimangono per i vostri amici!).0-Piatto riso lenticchie_1

Impiattare richiede tempo e se a cena ci sono tante persone può risultare
davvero difficile riuscire a servire tutti in tempi ragionevoli .. ma niente paura! Si presenta bene anche il piatto a montagnetta : riso alla base e cascata di broccoli e porcini …

0-Piatto riso lenticchie_3

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante” di Dicembre, perchè  “mancano pochi giorni al Santo Natale… le letterine sono già state spedite e Babbo Natale , insieme ai suoi piccoli folletti, sta organizzando il viaggio per portare i regali a tutti i bambini. Tra di loro c’è anche il nostro BIMBO INTOLLERANTE” (da Ilmondodiortolandia)

Contest_ilmondodiortolandia_dicembre2015

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con altri link a ricette e argomenti simili.

Continua a leggere

Vini naturali e biodinamici

In questo Post non cercate una ricetta, non c’è. Troverete invece i passi di un cambio di percorso, perché ho finalmente capito quanto sia importante versare la Natura nel bicchiere.

Negli ultimi dieci anni mi sono sempre fatta tante domande su quello che mangiavo: da dove viene, come è fatto, cosa contiene, fa bene, fa male … ma non mi sono mai chiesta nulla su quello che bevevo. O meglio: le bevande piene di zuccheri e di finta frutta fresca, sì, quelle le ho eliminate. Ho apprezzato tanto le birre artigianali non pastorizzate. Sono anche passata all’acqua naturale in bottiglia di vetro … ma nessun dubbio sul vino. Perchè? Non saprei. Forse perché ingenuamente credevo che il vino non si potesse fare se non con l’uva. Eh già, ingenuamente, molto ingenuamente!

Continua a leggere

Tofu con olive taggiasche e cipolle in agrodolce

Avete bisogno di un’idea veloce per un antipasto dell’ultimo minuto? Oppure siete alla ricerca di qualche idea sfiziosa per presentare il tofu a qualche amico scettico? Allora dovete provare questa ricetta veloce e sfiziosa.

Scegliere il tofu affumicato è un buon modo per iniziare a conoscere questo alimento così poco amato dalla cucina tradizionale. Una volta superato lo scoglio della diffidenza, riuscirete ad apprezzarlo in tante gustose ricette.

0-Antipasto di tofu olive e cipolle

Con questa ricetta partecipo al Contest di Ricette Vegane per le Feste. Una bella idea per rendere le nostre Feste gustose, sane e prive di crudeltà!

Contest_Vegan_20151205

In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con altri link a ricette e argomenti simili.

Continua a leggere

Tagliatelle di grano saraceno con crema di broccoli e lenticchie e pezzetti di pomodorini secchi e noci

Siete pronti per le prime prove natalizie? Mi è balenata l’idea di creare alberelli verdi di tagliatelle con crema di broccoli sopra un manto vellutato di lenticchie. Ho poi immaginato, qua e là,  chiazze rosse di pomodorini secchi ed una pioggia di granella di noci …  il risultato? 0-Piatto tagliatelle di grano saracenoInsomma … il piatto non è venuto esattamente come lo avevo fantasticato! Comunque il sapore molto buono e, tutto sommato,  anche l’effetto cromatico non mi è dispiaciuto !

0-Piatto tagliatelle 02

Per la pasta ho utilizzato le tagliatelle di grano saraceno, un’ottima alternativa per coloro che soffrono di disturbi verso il glutine. Ricco di ferro, magnesio e vitamine, il grano saraceno riduce la pressione sanguigna e i livelli di glicemia. Prendete pasta fatta solo di grano saraceno, non fatevi tentare dalle farine miste di grano duro e raffinato.

QUI un approfondimento ben fatto sul grano saraceno, la sua storia, le sue proprietà e qualche ottimo consiglio per la cucina.

Con questa ricetta partecipo al Contest di Ricette Vegane per le Feste. Una bella idea per rendere le nostre Feste gustose, sane e prive di crudeltà!

Contest_Vegan_20151205

 In fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con altri link a ricette e argomenti simili.

Continua a leggere