Dolci ripieni di uvetta, mele, nocciole e semi di girasole

Stamattina ho provato un dolce del corso di cucina della Cascina Rosa. Per fare questi sgonfiotti ripieni mettete in conto un paio di ore (io sono lenta, ma la lavorazione è effettivamente un po’ lunga). Sono dolcetti rustici senza l’uso di dolcificanti (se non un cucchiaino di malto per la copertura, che potete saltare).

5_dolcetti_new

 

Ingredienti (per una decina di sgonfiotti)

  • 200 gr di farina tipo 2
  • 50 gr di tahin o quantità analoga di olio di mais
  • 2 mele
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di semi di girasole
  • 50 gr di nocciole
  • 1 c. di malto di cereali
  • cannella, semi di papavero e sale

Preparazione

Preparazione dell’impasto:

  1. Lavorare in una ciotola la farina con l’olio e un pizzico di sale, aggiungendo piano piano dell’acqua fino a che il composto non risulti omogeneo
  2. Coprire il composto e lasciare riposare per 10 minuti

Preparazione del riepieno:

  1. Ammollare l’uvetta in una ciotola con acqua tiepida
  2. Sbucciare e tagliare a dadini la mela e farla appassire in una casseruola a fuoco basso. Al termine della cottura aggiungere 2 c. di cannella e mescolare bene.
  3. Con un tritatutto ridurre le nocciole  a granella
  4. Tostare per qualche minuto i semi di girasole
  5. Tritare l’uvetta
  6. In una ciotola mescolare le nocciole, l’uvetta, le mele e i semi di girasole

Preparazione dei gonfiotti:

  1. Su una spianatoia infarinata stendere una sfoglia molto sottile (un paio di mm)
  2. Ritagliare dei rettangoli di 8 x 12 cm
  3. Porre un cucchiaio di ripieno su ciascun rettangolo. Bagnare il bordo con dell’acqua (utilizzando un pennellino) e chiudere i bordi
  4. Preparare un liquido con un c. di malto sciolto in poca acqua calda
  5. Spennellare i gonfiotti con il malto liquido e cospargere con semi di papavero
  6. Adagiare i gonfiotti su una teglia ricoperta con carta da forno
  7. Se vi avanza del composto potete fare delle palline, stenderle a cerchio e formare dei cestini con dei pirottini. Riempire i cestini con il composto
  8. E infine se vi avanza anche del composto, utilizzarlo per riempire dei pirottini
  9. Infornare il tutto a forno già caldo a 210 gradi per 15 min (controllare la doratura di tanto in tanto).

Proprietàdi questa ricetta : vedi Proprietà degli alimenti -> I semi (in lavorazione)

Variazioni : per il ripieno potete utilizzare anche della frutta secca come prugne, albicocche o fichi secchi. Potete sostituire nocciole e semi di girasole con mandorle e pinoli. Infine al posto dei semi di papavero potete ricoprire i gonfiotti con semi di sesamo.

Ingredienti principali

Ingredienti principali

Ingredienti pronti per ripieno

Ingredienti pronti per ripieno

Rettangolino di sfoglia

Rettangolino di sfoglia

Dolci da infornare

Dolci da infornare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...